mediterraneo e pregiudizio

Mediterraneo e Pregiudizio


Grecia, terra di eroi, di miti e di leggende.
Grecia, patria della filosofia, della democrazia, delle arti e della matematica.
Grecia, culla della civiltà occidentale e dell’enologia europea.

E’ in terra ellenica che il vino diventa strumento di aggregazione con il “simposio”, il rito della bevuta in comune, e già nei versi vergati oltre 2000 anni fa da grandi poeti epici e filosofi possiamo trovare l’aroma evocatore della bevanda di Dioniso.

Nonostante l’importanza di questa bevanda nella cultura dell’antica Grecia, la produzione di vino ha vissuto nei secoli scorsi un lungo periodo di recessione.

Oggi, finalmente, l’enologia Greca sta mostrando nuova vita.

Lunedì 8 Ottobre, alle 20:30

una speciale degustazione alla scoperta dei vini forti e generosi della penisola ellenica, nata in collaborazione con Emiliano Castelli e Massimiliano Gelati, narratori della serata.

Sei vini inaspettati, da diverse zone geografiche, abbinati a sfiziosità create appositamente per l’evento dalla nostra cucina e pensate per tutti coloro che sono curiosi di scoprire i sapori e profumi della culla dell’enologia europea.

Menù

Sfera Fritta di Crema al Pecorino, Salsa alla Pera, Confettura al Peperoncino.

Zuppetta Fredda al Pomodoro, Crema di Melanzana Affumicata, Feta, Cialdina alle Olive.

Polpo alla piastra, Humus di Ceci al Rosmarino, Cialdina di Patate.

Tortino di Patate, Crema di Alici Fresche, Ragù alla Puttanesca.

Fegato in Rete alla Piastra, Sorbetto Tzatziki e Menta, Peperone Rosso.

Per la serata è richiesto un contributo di € 38,00 a persona.

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni potete contattarci allo 051.35.46.171 oppure tramite mail info@enotecagirodivite.it

 

Vi Aspettiamo!

Nome
Email
Titolo
Punteggio
Commento
Iscriviti alla newsletter: entrerai a far parte del mondo del Giro di Vite e sarai sempre aggiornato sugli articoli delle nostre rubriche e sulle iniziative dell’Enoteca!