Chi lo avrebbe mai detto che una regione storicamente vocata alla produzione di rossi importanti e muscolari avrebbe potuto regalare vini eleganti, profumati e dalla bevibilità compulsiva? E che il nobile ed esigente vitigno principe della Borgogna avrebbe trovato terra fertile nel centro della penisola italiana?...

Agosto, è tempo di vacanze. Ma per noi è la scusa per raggiungere i Campi Flegrei, una sottile lingua di terra vulcanica protesa verso il mare a nord del Golfo di Napoli. La nostra occasione per ritrovare una famiglia di viticoltori che da cinque generazioni producono...

Valpolicella, patria di grandi vini rossi. Un territorio da sempre considerato fertile per la presenza di corsi d’acqua, come dimostrano i segni evidenti della presenza dell’uomo sin dal Paleolitico. Numerose sono le ipotesi e le interpretazioni per il nome “Valpolicella”, la più accreditata è quella latina...

Ah, il vino. Quanto è stato e quanto ancora viene raccontato ogni giorno sulla preziosa bevanda di Bacco. Storie che affondano le radici in un passato lontano, di diverse migliaia di anni. Ha attraversato i secoli con altre bevande che, ripetutamente, hanno cercato di detronizzarlo, eppure il...

È da poco passata l’ora di pranzo quando lasciamo l’autostrada. Siamo nell’Ager Falernus, territorio sospeso tra mito e realtà alle pendici del monte Massico, tra il Vulcano spento di Roccamonfina e il Litorale Domitio. È il fertile terreno che la leggenda vuole donato da Bacco ad...

Settembre, mese dei buoni propositi, dell’inizio della scuola e del ritorno alla routine quotidiana. Ma soprattutto è il mese convenzionalmente associato alla vendemmia, il momento in cui i vignaioli possono finalmente tirare le somme di un’intera annata di lavoro e di fatiche....

In un caldo pomeriggio primaverile, l’auto scorre senza fretta lungo la fondovalle, ci aspetta un pomeriggio piuttosto istruttivo in compagnia di Antonio e del suo Pignoletto “Le Anfore”. Il Pignoletto, o meglio il Grechetto Gentile, è un vitigno dal passato piuttosto controverso che ha trovato nei...

Il nostro viaggio enologico nelle colline piemontesi continua e ci porta nel cuore del Roero, terra privilegiata per la coltivazione del vitigno Arneis. Si tratta di uve profumate ma non aromatiche, quindi particolarmente adatte per realizzare un grande bianco secco. Pian piano, mentre la strada si...