Archivi categoria: Eventi

Cena del Decennale

Chi non ha un sogno nel cassetto? Il mio era quello di cucinare.
“Era”, perché ho avuto la grande fortuna di essere riuscito a realizzarlo. E quale migliore ricorrenza di un compleanno per festeggiare?

Ecco allora l’idea di una cena a quattro mani nata grazie alla preziosa collaborazione di Alessandro, frutto dalla voglia di mettermi in gioco e confrontarmi con un collega e amico che stimo profondamente.

Un’occasione irripetibile per festeggiare insieme la ricorrenza dei 10 anni del Giro di Vite!

Giovedì 30 maggio 2019, alle 20.30

Federico Pettazzoni – Enoteca Giro di Vite, Bologna
Alessandro Bellingeri – Osteria Acquarol, Appiano

Presentano:

Amuse Bouche allo Spinacio, Ricotta, Agrumi,
Scalogno Fermentato e Rabarbaro
(Federico)

Centrolofo Viola, Mortadella, Fave, Sesamo
e Pomodorino Disidratato
(Federico)

Gnocchi di Ortica, Lumache, Asparagi Bianchi e Aglio Orsino
(Alessandro)

Spiedo di Anguilla, Cirmolo, Biete
e Succo di Rucola
(Alessandro)

Ripieno al Coniglio Grigio di Carmagnola, Prosciutto,
Nocciola, Zucchine e Carote
(Federico)

Caprino, Zenzero e Pepe Rosa
(Federico)

Gelato al Geranio Odoroso, Rapa Rossa,
Brownie al Cioccolato Bianco, Sedano e Basilico
(Alessandro)

Caffè in Moka Torrefazione Penazzi 1926 – Ferrara

Coccole
(Alessandro)

Per la serata è richiesto un contributo di 60,00 € a persona.
Con un percorso di quattro vini in abbinamento 75,00 € a persona.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Vi aspettiamo!

Une Loire, des Terroirs

Da sempre considerata il “giardino della Francia” per il suo suggestivo paesaggio, i Reali francesi ne furono talmente affascinati da costruire in questa zona i castelli e le residenze estive che l’hanno resa famosa in tutto il mondo. 
I terroirs dell’ampia vallata di questo fiume sono tanto diversi quanto è mutevole il suo corso: la Loire, infatti, deve la sua singolare ricchezza alla sua eterogeneità che le permette di offrire un’ampia tavolozza di vini, rinomati per la loro bevibilità e il loro carattere elegante.

Giovedì 18 Aprile 2019 
e
Giovedì 9 Maggio 2019

alle ore 20.30


Due speciali cene con degustazione
, nate dalla volontà di condividere la nostra divertente esperienza enoica in questo affascinante territorio, da gustare insieme alle sfiziosità create appositamente per le serate dalla nostra cucina.
Vini e abbinamenti
della prima serata
Rien Que Melon 2018 AOP – La Paonnerie
(Muscadet)
Gambero Rosso di Mazara, Prosciutto, Bufala e Cicorietta Ripassata

 

Les Moineries 2011 Côtes de Grandlieu – Les Hautes Noelles
(Muscadet)
Asparagi, Poverazze e Zabaione di Mare

Coteaux du Giennois 2014 AOP – Hervè Villemade
(Gamay, Pinot Noir)
Roast-Beef, Senape, Patate e Carote

Gamay de Clermont AOP Coteaux d’Ancenis 2017 – La Paonnerie
(Gamay)
Anatra, Mandorle Spinaci e Paprica Affumicata

Sancerre 2018 – Dominique Roger
(Sauvignon Blanc)
Piselli, Ricotta, Fior di Zucchine e Cappuccio Fermentato

Skeveldra 2015 – Sebastien Riffault
(Sauvignon Blanc)
Tacchino Brado, Cipolla di Medicina, Fave, Salvia e Rosmarino

Vini e abbinamenti
della seconda serata

Fines Bulles AOC Vouvray – Mathieu Cosme
(Chenin Blanc)
Salmone, Fragole e Peperone

Chenin – Domaine de l’R
(Chenin Blanc)
Caprino, Zucchine e Menta

Les Bergères AOC Anjou Blanc – Domaine FL
(Chenin Blanc)
Lumache nell’Orto

Les Champs Jumeaux  AOP Coteaux d’Ancenis – La Paonnerie
(Chenin Blanc)
Manzetta sulla Loira

Côt – Hervè Villemade
(Malbec)
Faraona, Verdure in Giardiniera e Yogurt

SO2 – Domaine de l’R
(Cabernet Franc)
Salsiccia, Squacquerone e Pere Fermentate

Per ciascuna serata è richiesto un contributo di 60,00 € a persona.

Early Booking 100,00 € per chi prenota entrambe le serate con pagamento anticipato tramite Satispay o bonifico entro il 14 aprile*.

Early Booking 55,00 € per chi prenota una delle due serate con pagamento anticipato tramite Satispay o bonifico entro il 14 aprile.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Ti Aspettiamo!
Sul blog #incantinaconguido abbiamo parlato della prima parte del nostro viaggio nella Vallée de la Loire, con una piccola panoramica sull’enografia di queste regioni.   
Lo trovi qui!

* In caso di disdetta a una delle due, verrà restituito l’importo dedotta la cifra piena della singola serata.

Pinot Noir: l’enfant prodige della Toscana

Misterioso e complesso, interprete del terroir per eccellenza, il sovrano della Borgogna ha trovato terra fertile nelle fredde e impervie valli della Toscana del Nord.

Federico Staderini, fondatore della cantina Podere Santa Felicita nonché affermato enologo e agronomo, sarà ospite della serata e racconterà della sua scommessa sulle potenzialità del Pinot Noir in questa zona storicamente regno del sangiovese.

Giovedì 28 Marzo 2019
alle ore 20.30

Una speciale cena con degustazione, nata in collaborazione con Marco Macchiavelli, alla scoperta delle espressioni intriganti e armoniose che il Pinot Noir assume in questa particolare zona della Toscana, da gustare insieme alle sfiziosità create appositamente per l’evento dalla nostra cucina.
Menù e abbinamenti

Cuna 2016
Baccalà , Ceci e Profumo di Cacciucco

Cuna 2015
Non è la solita Zuppa… di Cipolle

Cuna 2012
Ripensando @ Salsiccia e Fagioli

Brendino 2015
Fegato, Frutti Rossi e Cacao

Sempremai 2013
Costine, Liquirizia, Cavolo Nero e Arancia

***

Per la serata è richiesto un contributo di 55,00 € a persona

E’ prevista una riduzione di 5,00 € per i soci AIS, AIES, ONAV e FISAR.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Ti Aspettiamo!

 

My Valentine

“L’Amore è fatto da un’anima sola che abita in due corpi”
(Aristotele)

 

My Valentine è lo speciale menù che Federico e la sua brigata hanno pensato per la serata più romantica dell’anno:  un percorso indimenticabile di gusto e passione da condividere con chi ami.

Gorgonzola, Barely Wine e Sedano

***

Ricciola, Mortadella e Zucca

***

Tonno, Fondo Bruno, Limone e Sesamo

***

Nocciole, Colatura di Alici di Cetara e Fave di Cacao

***

Lardo, Gambero Rosso di Mazara, Arancia e Rosmarino

***

Capriolo, Cioccolato e Frutti Rossi

***

Budino di Zucca, Gin, Peperoncino

Castagne, Pere e Vino Rosso

Fragola e Limone

 

Contributo per la Serata € 100,00 a coppia, vini e bevande esclusi.
Disponibilità limitata, Prenotazione obbligatoria.

Vi Aspettiamo!

Racconti di Riso e di Vino

Il riso nasce nell’acqua e muore nel vino
(detto popolare)

Nuovo appuntamento in Enoteca: una serata conviviale interamente dedicata al connubio enogastronomico tra riso e vino, in un percorso degustativo insolito ed emozionante!


Giovedì 24 Gennaio 2019
alle ore 20.30

i Risotti e gli Abbinamenti:

Amuse Bouche

***
Carciofo, Arancia, Animelle e Aglio Nero.
CremOnt – Casa Caterina (Lombardia)

Fave, Baccalà Affumicato e Carote Fermentate.
Capovolto – Verdicchio dei Castelli di Jesi – La Marca di San Michele (Marche)

Gorgonzola Piccante, Zucca e Finocchi Fermentati.
Martinette – Barbera d’Asti Superiore – Boeri (Piemonte)

Zafferano, Ossobuco, Midollo e Broccolo.
Langhe Nebbiolo – Ribote (Piemonte)

***
Pre-Dessert

***
Torta (e) Riso
CastelZola Bianco – Lodi Corazza (Emilia Romagna) 

***

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.
In caso di ritardo, ci riserviamo di dare inizio comunque alla degustazione.

Contributo per la serata: € 50,00 a persona

Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

Vi Aspettiamo!

Natale insieme a noi

Per noi il Natale è famiglia. O un luogo che sappia di famiglia, di tradizione e bontà.
Per questo motivo abbiamo preparato un menù per festeggiare il giorno di Natale e di Santo Stefano insieme a voi, che ormai siete diventati un po’ la nostra famiglia.

Martedì 25 e Mercoledì 26 Dicembre 2018, dalle 12:30

In Enoteca vi aspetta un menù semplice ma esclusivo, che saprà evocare ricordi speciali e vi potrà far trascorrere giornate di festa uniche con le persone che amate.

***

Amuse Bouche
Tagliatelle piselli e prosciutto

Si inizia
Galantina di faraona
Manzetta Tonnata
Oca in terrina

Si continua
Tortellino tradizionale in brodo di manzo e gallina ruspante

La degustazione della Tradizione
Cotechino e Lenticchie
Salamina da sugo e patate
Lingua alla piastra, sedano carota e cipolla
Bollito con mostarda e salsa verde

Pre Dessert
Sorbetto al finocchio

Dessert
Torta di riso tradizionale
Lievitato della pasticceria Pepe

***

Contributo: € 60,00 a persona, bevande escluse

Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

 Vi Aspettiamo!

Monsieur Champagne

Non posso vivere senza lo champagne: in caso di vittoria lo merito, in caso di sconfitta, ne ho bisogno
(Napoleone Bonaparte)

Le bollicine per eccellenza prodotte nell’omonima regione francese sono da sempre sinonimo di lusso e prestigio e la magia che l’apertura di una bottiglia di questo vino evoca è unica come la sua eleganza e la sua indiscussa classe.

Cosa rende così speciali questi vini? Indubbiamente il Terroir. Siamo quasi al limite estremo settentrionale di coltivazione della vite ma questo fattore, combinato al clima peculiare e alla particolare tipologia di suolo di queste zone danno vita ad un Terroir dalle caratteristiche uniche. Quattro i principali distretti in cui è suddivisa l’area di produzione: la Montagne de Reims, la Vallée de la Marne, la Côte des Blancs e la Côte des Bar.

Sei curioso di scoprire le peculiarità del vino dei Re e degli Imperatori, degli Zar e dei potenti del mondo?

Giovedì 6 Dicembre 2018, alle 20:30

ti aspetta in Enoteca una speciale serata dedicata a queste prestigiose bollicine. La degustazione, frutto di un’accurata selezione di Champagne provenienti da ognuna delle zone di produzione, è abbinata a specialità gastronomiche create appositamente per l’evento dalla nostra cucina.
Uno dei focus della degustazione sarà sulle le differenti declinazioni che assume lo Champagne in base al vitigno da cui può essere prodotto: Chardonnay, il Pinot Noir ed il Pinot Meunier.

À Boire…

Joël Falmet Brut Tradition
Fabrice Bertemès Blanc de Blancs
Jean-Luc Gimonnet Sélection Premier Cru
Grongnet Tradition
Xavier Leconte Coeur d’Histoire

À Manger…

Zucca, Porcini, Cavolo Nero e Nocciola del Piemonte
D’(egustazione) Ostrica
Scorfano, Ceci, Rosmarino e Arance
Fragole, Caprino e Crudità di Scottona
Risotto Cacio e Pepe, Chardonnay, Pere e Zenzero

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.
In caso di ritardo, ci riserviamo di dare inizio comunque alla degustazione.

Contributo per la serata: € 65,00 a persona

Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

Vi Aspettiamo!

Anche il Brodo beve Orange

Se vi chiedessimo quale vino abbinereste ad una preparazione in  brodo cosa rispondereste? Quasi sicuramente la risposta sarebbe  un vino rosso o un vino frizzante. Questo perché i tannini del vino, così come l’anidride carbonica, hanno la capacità di pulire il palato dalla succulenta grassezza del piatto, preparandolo al boccone successivo.

Ma in realtà esiste un’altro divertente abbinamento con il brodo: sono gli Orange Wines, i vini bianchi macerati sulle bucce.
Oltre al cromatismo tipico e alla singolare opalescenza, questi vini sono caratterizzati da una notevole complessità aromatica e da sensazioni carnose e profonde date dall’estrazione dei tannini dalle bucce.
Una vera e propria chicca gastronomica, provare per credere!

Mercoledì 15 Novembre, alle 20:30

Una speciale degustazione alla scoperta degli Orange Wines abbinati alle sfiziosità  create appositamente per l’evento dalla nostra cucina e pensate per tutti coloro che sono curiosi di scoprire se anche il Brodo beve Orange!

Menù e Abbinamenti

 

Santa Lusa Albana Macerata – Ancarani (Emilia Romagna)
La Zuppa Imperiale

Vermentino DOC Riviera Ligure di Ponente – Rocche del Gatto (Liguria)
Il Passatello e i Porcini

Pinot Grigio Ramato – Flaibani  (Friuli Venezia Giulia)
I Tagliolini in Brodetto di Pesce

Le Anfore Pignoletto – Gradizzolo  (Emilia Romagna)
Tortellino&Fagioli

Passio – Falanghina Passito – La Sibilla (Campania)
Frolla&Riso in Brodo d’Arancia

***

Per la serata è richiesto un contributo di € 40,00 a persona.

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni potete contattarci allo 051.35.46.171 oppure tramite mail info@enotecagirodivite.it

Vi Aspettiamo!

 

E se siete curiosi di scoprire la ricetta del nostro brodo tradizionale, ve la raccontiamo qui!

Un Mercoledì da Vignaioli

Seconda Edizione per l’evento Un Mercoledì da Vignaioli, in programma mercoledì 24 ottobre, ad un mese esatto dal Mercato dei Vini dei Vignaioli di Piacenza.

Lo scopo è quello di raccontare la realtà dei Vignaioli Indipendenti FIVI e per far ciò saranno presenti presso ciascun Punto di Affezione due vignaioli che spiegheranno agli ospiti cos’è la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti e qual è lo spirito che la anima.
Si parlerà anche del Mercato dei Vini dei Vignaioli di Piacenza, per il quale a fine serata tutti i partecipanti riceveranno un biglietto omaggio per entrare il 24 o il 25 novembre.

Insieme agli altri due Punti di Affezione di Bologna, abbiamo creato un volantino comune, con tre differenti proposte per raccontare la FIVI ciascuno a proprio modo.

Noi proponiamo una cena con  5 piatti abbinati a 5 vini di Vignaioli Indipendenti, in un ideale viaggio enologico attraverso l’Italia.

Mercoledì 24 Ottobre, alle 20:30


Menù e Abbinamenti

Belmount – Boni Luigi (Emilia Romagna)
Av  Arcurdé la Lasagna?

Case Bianche – Enza la Fauci (Sicilia)
La Pasta e le Sarde

Santa Maddalena Classico – Messnerhof  (Trentino Alto Adige)
Porcini, Speck e Pane Vecchio

Aglianico di Baal – Casa di Baal (Campania)
Un Pacchero Genovese

Recioto della Valpolicella Classico – Mizzon (Veneto)
Cioccolato, Crema e Frutti Rossi

***

Per la serata è richiesto un contributo di € 40,00 a persona.

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni potete contattarci allo 051.35.46.171 oppure tramite mail info@enotecagirodivite.it

Vi Aspettiamo!

Mediterraneo e Pregiudizio

Grecia, terra di eroi, di miti e di leggende.
Grecia, patria della filosofia, della democrazia, delle arti e della matematica.
Grecia, culla della civiltà occidentale e dell’enologia europea.

E’ in terra ellenica che il vino diventa strumento di aggregazione con il “simposio”, il rito della bevuta in comune, e già nei versi vergati oltre 2000 anni fa da grandi poeti epici e filosofi possiamo trovare l’aroma evocatore della bevanda di Dioniso.

Nonostante l’importanza di questa bevanda nella cultura dell’antica Grecia, la produzione di vino ha vissuto nei secoli scorsi un lungo periodo di recessione.

Oggi, finalmente, l’enologia Greca sta mostrando nuova vita.

Lunedì 8 Ottobre, alle 20:30

una speciale degustazione alla scoperta dei vini forti e generosi della penisola ellenica, nata in collaborazione con Emiliano Castelli e Massimiliano Gelati, narratori della serata.

Sei vini inaspettati, da diverse zone geografiche, abbinati a sfiziosità create appositamente per l’evento dalla nostra cucina e pensate per tutti coloro che sono curiosi di scoprire i sapori e profumi della culla dell’enologia europea.

Menù

Sfera Fritta di Crema al Pecorino, Salsa alla Pera, Confettura al Peperoncino.

Zuppetta Fredda al Pomodoro, Crema di Melanzana Affumicata, Feta, Cialdina alle Olive.

Polpo alla piastra, Humus di Ceci al Rosmarino, Cialdina di Patate.

Tortino di Patate, Crema di Alici Fresche, Ragù alla Puttanesca.

Fegato in Rete alla Piastra, Sorbetto Tzatziki e Menta, Peperone Rosso.

Per la serata è richiesto un contributo di € 38,00 a persona.

Ricordiamo che la degustazione inizia per tutti alle 20:30.

Data la natura dell’evento è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni potete contattarci allo 051.35.46.171 oppure tramite mail info@enotecagirodivite.it

 

Vi Aspettiamo!

Anche su @Intravino si parla di Mediterraneo e Pregiudizio: grazie a Lisa Foletti per l’articolo!